Inserire immagini in un articolo

A cosa servono le immagini

Prima di vedere come fare ad inserire immagini in un articolo, elenchiamo alcuni aspetti importanti su cui riflettere.

Nei contenuti dei blog un’immagine può servire a diversi scopi:

  • è un richiamo visuale
  • aiuta a comprendere il testo
  • cattura l’attenzione
  • alleggerisce il contenuto
  • è un segnalibri visuale che richiama alla mente il contenuto

Prima di includere un’immagine in un contenuto web, bisogna dare una risposta a questi semplici quesiti:

  • è utile
  • è pertinente
  • è interessante
  • è affascinante

Quali materiali visivi si possono usare?

  • Video
  • Fotografie
  • Grafici
  • Infografiche
  • Immagini contenenti testi
  • Slide

Ci sono ambiti rispetto ai quali l’impiego delle immagini può dare ottimi risultati:

  • Consigli e suggerimenti
  • Guide e manuali
  • Citazioni
  • Elenchi
  • Infografiche

Inserire un’immagine

Dopo questa breve introduzione, nella quale non sì è parlato di come e dove reperire le immagini, di risoluzione, ritocco, e compressione, di cui si tratta nell’articolo immagini per il web, vediamo come inserire un’immagine nell’articolo che si sta scrivendo.

In WordPress, per scrivere e modificare un articolo è necessario avere il ruolo minimo di collaboratore. Se si ha questo ruolo, dopo aver fatto l’accesso, è possibile modificare i propri articoli, ma possono essere pubblicati, vale a dire messi in rete, da chi ha un ruolo di autore, editore o admin.

modifica articolo
Modifica articolo

Se si ha un ruolo con le corrette funzioni per modificare e pubblicare un articolo, dopo aver fatto il login si può
cliccare su modifica articolo, in questo modo si abbrevia la ricerca dell’articolo da modificare, oppure:

  1. vai nella bacheca;
  2. seleziona il menu articoli;
  3. clicca su tutti gli articoli;
  4. clicca sul titolo dell’articolo.

Per aggiungere un’immagine bisogna avere l’immagine pronta nel proprio computer e ottimizzata per il web (dimensione e copyright), oppure si deve conoscere l’indirizzo esatto (URI) dell’immagine online per poterla puntare direttamente.

Ora che l’immagine è pronta, e ci si è assicurati su dimensione e copyright, per inserirla nell’articolo si procede così:

  1. click con il cursore sul punto dove si vuole inserire l’immagine nell’articolo;
  2. click sul pulsante Aggiungi media che si trova in alto a destra, sopra l’area di contenuto dell’editor.
    Pulsante - Aggiungi media
    Pulsante – Aggiungi media

    La finestra che compare, consente di agire su diversi aspetti che riguardano il media che vuoi aggiungere nell’articolo

  3. Click sul pulsante carica file,
    Carica file
    Carica file

    questo consente di passare alla scheramata successiva dove potrai selezionare un file dal computer.

  4. Selezionare un file
    Selezionare un file

    È anche possibile selezionare il file sul computer, trascinarlo e rilasciarlo all’interno dell’area ed eseguire il caricamento.

  5. La barra di aggiornamento scorre fino al termine dell’operazione, ora si può intervenire sull’immagine con alcune altre opzioni:
    Sono importanti i campi Titolo, Testo alt, Allineamento, Link a e Dimensione.

    Titolo
    è una descrizione dell’immagine;
    Testo alt
    una frase che viene mostrata se l’immagine non fosse caricata, o trovata;
    Allineamento
    definisce da quale parte il testo scorre intorno all’immagine
    link a
    informa wordpress se collegare l’immagine a qualcosa, di solito si lascia su “nessuno”;
    Dimensione
    è la dimensione dell’immagine. Si può scegliere tra una di quelle indicate.
  6. Conclusi tutti i passagi si clicca sul pulsante “inserisci nell’articolo”. Questa finestra scompare e l’immagine viene mostrata nell’articolo, dove si era lasciato il cursore. Clicca sul pulsante “aggiorna” per vedere i cambiamenti dell’articolo.

Immagini da URL

Un’immagine può essere inserita anche attraverso il suo URL (Uniform Resource Locator), ovvero l’indirizzo del server su cui risiede l’immagine. Questa è una procedura facile e veloce, ma ha come aspetto negativo il fatto che se l’immagine viene spostata o cancellata da quella posizione sul server, il browser non la trova e non la rende disponibile, non la carica, sull’articolo.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *