Rinominare le categorie in WordPress

Conosciamo già l’importanza di definire alcune categorie per organizzare i contenuti di un sito WordPress come descritto nell’articolo Tassonomie: categorie e tag cosa sono e come usarle.

Con la crescita del sito, può capitare che si senta la necessità di rinominare le categorie o raggrupparle in un’unica categoria.

In questo articolo spiego come rinominare le categorie in WordPress.

Perché rinominare le categorie

Quando hai creato il tuo sito WordPress hai pensato ad un sistema per organizzare i contenuti e permettere ai tuoi visitatori di trovare facilmente gli argomenti che stanno cercando. Sai anche qual è l’importanza di una struttura organizzativa dei contenuti per i risultati dei motori di ricerca.

Con l’aggiunta di contenuti, potresti sentire la necessità di migliorare il modo in cui organizzi i tuoi articoli e potresti decidere di rinominare alcune delle categorie che hai già definito.

Vediamo come rinominare correttamente le categorie in WordPRess

Come rinominare correttamente le categorie in WordPress

Il pannello per gestire le categorie lo trovi in Articoli > Categorie. Da questa pagina potrai gestire tutte le impostazioni delle categorie: modificare categorie esistenti, cancellare categorie, e anche visualizzare la pagina associata agli articoli di quella categoria.

Troverai due modi per rinominare le categorie. Il primo utilizza il link Modifica rapida che trovi sotto al nome della categoria che vuoi modificare.

Viene mostrata la finestra dove potrai facilmente cambiare il nome della categoria.

Puoi anche cambiare lo slug della categoria che definisce l’URL della pagina della categoria. Se per esempio lo slug è “supporto”, la pagina della categoria è:

https://tuosito/category/supporto/

Importante: non è necessario cambiare lo slug della categoria se devi solo cambiare il nome, ma se lo fai, devi impostare una pagina 301 di redirect che reindirizzi correttamente alla categoria, in caso contrario quando un visitatore cerca un argomento correlato a quella categoria, avrà un messaggio di contenuto non trovato perché l’URL della pagina della categoria è cambiato è il vecchio URL non funziona più.
Puoi cambiare il nome di una categoria tutte le volte che vuoi, ma pensaci bene prima di cambiare lo slug.

Quando hai finito di rinominare la categoria fai click sul pulsante Aggiorna Categoria.

Il secondo modo per rinominare una categoria ti consente di aggiungere anche un a descrizione della categoria. Per rinominare una categoria e aggiungere una descrizione o anche solo per quest’ultima azione, devi far click sul link

categoria-modifica

Questo link ti porta alla pagina modifica categoria. Da questa potrai cambiare il nome, lo slug e aggiungere, eliminare o cambiare la descrizione.

In questa pagina puoi anche definire una categoria genitore come descritto nell’articolo Tassonomie: categorie e tag.

Puoi anche decidere di cancellare una categoria e in automatico tutti gli articoli associati a quella categoria vengono collegati alla categoria predefinita in Bacheca > Impostazioni > Scrittura.

Se hai aggiunto a un menu di WordPress la categoria che hai rinominato, WordPress aggiorna in automatico quel menu così i tuoi cambiamenti si riflettono sulle impostazioni di WordPress.

Approfondimento

Articoli simili