Cinque Terre D.o.c.

Vino DOC Ligure. Denominazioni e vini Le denominazioni di origine controllata “Cinque Terre” anche con l’eventuale specificazione delleseguenti sottozone: “Costa de Sera”, “Costa de Campu”, “Costa da Posa” e “Cinque TerreSciacchetrà” anche nelle tipologie “Passito” e “Riserva” è riservata ai vini bianchi ed ai vini bianchipassiti, che rispondono alle condizioni e ai requisiti prescritti … Continua a leggere

Brunello di Montalcino.

Il territorio di produzione del vino Brunello di Montalcino, che corrisponde alla zona del comune di Montalcino in provincia di Siena, si trova nella Toscana sud-oriental Il territorio di produzione del vino Brunello di Montalcino, che corrisponde alla zona del comune di Montalcino in provincia di Siena, si trova nella Toscana sud-orientale . Il … Continua a leggere

Freisa di Chieri

Il comprensorio Freisa comprende 17 comuni nelle zone limitrofe al comune di Chieri. I vigneti devono essere coltivati in zone collinari con altitudine non inferiore ai 180 metri e, in ambito aziendale, devono essere composti dal vitigno Freisa minimo 90% e massimo 10% da altri vitigni a bacca nera, non aromatici con un numero … Continua a leggere

Risotto ai funghi porcini

Ingredienti Ricetta per 4 persone Riso Carnaroli 320g Brodo vegetale 1L Aglio 1 spicchio Funghi porcini 400g Cipolle dorate 1 piccola Burro 30g Olio extravergine d’ oliva 2 cucchiai Pepe nero q.b. Sale q.b, Per la mantecatura: Parmigiano Reggiano DOP 40g grattuggiato Prezzemolo da tritare 2 mazzetti Burro 30g Preparazione  preparate il brodo vegetale, pulire … Continua a leggere

Valli Ossolane DOC

Denominazione La denominazione di origine controllata “Valli Ossolane” è riservata ai seguenti vini che rispondono alle condizioni ed ai requisiti prescritti dal presente disciplinare di produzione per le seguenti tipologie, specificazioni aggiuntive o menzioni: “Valli Ossolane” Rosso; “Valli Ossolane” Nebbiolo; “Valli Ossolane” Nebbiolo Superiore; “Valli Ossolane” Bianco. Territorio La DOC Valli Ossolane, interessa il territorio dell’Ossola. … Continua a leggere

Vino Collina Torinese

Imbottigliamento Le bottiglie in cui vengono confezionati i vini per la commercializzazione devono essere di forma tradizionale, di capacità consentita dalle vigenti normative, ma comunque non inferiori a 18,7 Cl e con l’esclusione del contenitore da 200 cl. E’ vietato il confezionamento e la presentazione nelle bottiglie, che possano trarre in inganno il consumatore … Continua a leggere

Altalanga

Caratteristiche del territorio La zona di produzione delle uve destinate all’ottenimento dei vini spumanti “Alta Langa” è costituita dalle particelle nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria. L’ambiente di coltivazione dà la preferenza alle aree a moderata insolazione, dotate di buone escursione termiche e con umidità contenuta. Si privilegiano i terreni calcarei possibilmente marnosi, … Continua a leggere

Franciacorta

Il Franciacorta è uno spumante DOCG prodotto nell’omonima località nella provincia di Brescia. La caratteristica fondamentale del Franciacorta è che l’unico metodo ammesso per la presa di spuma è quello tradizionale, ovvero la rifermentazione in bottiglia, detto anche metodo classico. È la prima DOCG ad aver utilizzato questo metodo in Italia. Le altre tipologie annesse sono: Franciacorta Satèn … Continua a leggere

Moscato d’Asti DOP

Il vino Moscato d’Asti viene prodotto utilizzando esclusivamente il vitigno Moscato bianco, un vitigno aromatico particolarmente ricco di caratteristiche note fruttate. La forma di allevamento più diffusa è il Gujot. Il moscato bianco predilige terreni calcarei. All’interno della zona di produzione ripartita su 52 comuni delle provincie di Asti, Cuneo ed Alessandria, si ritrovano … Continua a leggere

1 2