Sakura o umana fragilità

Petali piovono, attimi ruzzolano nel l’abisso dell’eternità. Dolori precipitano, si estinguono amori. Pensieri soccombono oltre l’orizzonte cupo del cosmo.

La musica

La musica può servire ai ragazzi per liberarsi dai pensieri di scuola, per svago, per sentire il proprio cantante preferito più vicino

Cambiare vita: storia di un ex cammorrista

0

Il 9 novembre nella nostra scuola è avvenuto un incontro molto interessante e costruttivo con lo scrittore–attore : Salvatore Striano conosciuto da tutti con il soprannome:Sassà.

Natura

La madre degli uomini dischiude i suoi accessi. Adorna con petali il giorno, ricopre di una coltre variopinta la vita. Scorre negli anfratti, infinite gallerie del cosmo, la magia del … Continua a leggere

L’esperienza al Jumarre in soggettiva

Svegliarmi proprio oggi con un inizio di mal di testa non è il massimo. Va beh, lo ignoro. Magari se ne va. Arrivo in classe e ci sono tutti, incredibile. Cioè, sì, ci sono cinque assenti, ma lo sapevamo che non sarebbero venuti.

Viva la buona scuola

Pare un titolo trito e banale come le espressioni giornalistiche a cui ci avevano abituati nei mesi dello scorso anno i media, ma il quadretto umoristico che vi presenteremo, colmo di tutti i difetti dell’italica gente, veicola una verità profonda:

1 13 14 15 16